Cerca
  • Alessandro Tarallo

IL SUONO DELL'OM - HAND PAN a 432 hz


Chi è venuto a sentire i miei live mi avrà visto suonare uno strumento metallico a forma di disco volante. E’ un hand pan e il suo nome preciso è CAISA OM.

Mi sono avvicinato a questo strumento affascinato dal suo suono avvolgente che ha, nel suo timbro, qualcosa di mistico, di spirituale.

Volevo fosse parte della mia identità musicale che si stava formando e così ho deciso di utilizzarlo come anima nei miei brani.

Dal momento che questi strumenti di percussione si trovano accordati su svariate scale,

ho iniziato la ricerca orientandomi su una scala maggiore, per trasmettere di base, emozioni luminose.


Da tempo ero incuriosito anche dall’ accordatura a 432 hertz, accordatura di qualche centesimo più greve, basata su una matematica più vicina a quella che governerebbe la natura. Essa fu ampiamente usata in passato ed è attualmente sostenuta da un movimento di pensiero (il ritorno al LA verdiano) che ne vorrebbe suo ritorno come standard rispetto alla più squillante accordatura basata sul LA a 440 hertz.


La ricerca è terminata così, inevitabilmente, sul Caisa OM, con una scala di DO# maggiore accordata a 432 hertz.

La peculiarità di questo strumento è data dalla nota centrale (detta “ding”) che risuona con la frequenza dell’OM induista.



Il suono OM, è anche la nota che viene prodotta dal tamburo di Shiva, divinità induista.

Approfondendo le scritture induiste, ho appreso con meraviglia, la potente relazione tra Shiva e Kali, due controparti (maschile e femminile, bene e male, fuoco e acqua) della stessa divinità.

Questo rapporto, perfettamente aderente alla concezione Junghiana dei rapporti a specchio, hanno ispirato la scrittura del brano “Nel fiume dell’Om”.



E’ così che questo strumento, così carico di simbolismo, ha rappresentato per me da subito il flusso creativo e quella vibrazione che tutto connette e permea.

Potete ascoltare il suo suono nei brani "Nel fiume dell'om" e "Intrecci d'anime" e ai live a 432 hz.

28 visualizzazioni